GOOD NEWS 2015

News ai Confini del Futuro

 

 

Una serie di  News futuribili  sui temi principali dell’ EXPO legati al Padiglione Italiano realizzate in collaborazione con 10 università italiane

 

Premessa

Una vasta esperienza relativa ad iniziative basate sui TG come elemento ed estetica di comunicazione:  TG Minimo (TG3 Città dei Bambini di Genova);  SNONEWS (Torino 2006),  COUNTDOWN 2011 (Italia 150) ci hanno portato alla  proposta TG EXPO 2015.  Le famose Interviste impossibili radiofoniche degli anni ’70 sono  alla base dell’idea.

 

Le università

Si coinvolgono 10  Università o  Accademie creando  gruppi di lavoro di  giovani studenti tra i 19 e 25 anni. Ogni gruppo studia un argomento tra quelli promossi dall’EXPO PADIGLIONE ITALIANO  sui temi base CIBO, ENERGIA, PIANETA, VITA. Si parte sempre dai temi locali e declinati dal Padiglione Italiano: eccellenze tecnologiche, tesoro culturale, paesaggistico, enogastronomico, sostenibilità locale

 

News ai confini del futuro:  si realizza con gli studenti un TG che lancia  come appena avvenuta una notizia positiva di  cambiamento relativa al tema scelto. Il dibattito e la comunicazione su WEB e su altri mezzi tradizionali consegue da questa notizia futuribile. La notizia positiva non è utopica, ma realizzabile con un po’ di buona volontà.

 

Obbiettivi

Creare un dibattito in modi originali e con forte impatto comunicativo sul tema scelto. Indurre gli studenti a proporre idee e possibili soluzioni sui temi dell’EXPO PADIGLIONE ITALIA. Coinvolgere personaggi, studiosi, istituzioni e gruppi privati. Contaminare i diversi media. Promuovere l’EXPO PADIGLIONE ITALIA  e promuovere l’ateneo.

 

La realizzabilità

GOODNEWS  ha come obbiettivo non formulare delle critiche,  ma anzi produrre idee e progetti realizzabili,  indurre nelle istituzioni e nella gente buone pratiche, coinvolgere le comunità  nella messa in moto di progetti sostenibili  per una migliore qualità della vita.

 

Distribuzione

Presente nel magazine  online di Padiglione Italia, GOOD NEWS 2015 in collaborazione  con i diversi atenei è  a disposizione dei vari media sia attraverso accordi sia attraverso una distribuzione online tipo open source.

 

Il sito GOOD NEWS 2015

Realizzato secondo il format ARTEFACTA (www.artefacta.eucon una mappa interattiva online dell’Italia  che vede  le diverse  città e università coinvolte . Cliccando su ciascuna di esse  partono  i diversi TG  che permettono un viaggio multimediale attraverso le idee e le proposte degli under 25.

 

Approfondimenti: GOOD LINK

Nei GOOD LINK si trovano una serie di approfondimenti realizzati con gli studenti. Quelli relativi ai temi trattati nel TG, ma anche altre proposte presentate dal gruppo di  lavoro.  L’idea è che gli studenti dei diversi atenei continuino a inviare proposte e idee e diventino con continuità come dei consulenti per EXPO Padiglione Italia per i temi da loro trattati.

 

 Una produzione 2014 Media Country srl in collaborazione con A. C. Dinamolab

Ideazione e regia Stefano Scialotti

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok