Facoltà di
Scienze della Formazione

Corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

 

Il corso è articolato secondo tre aree di apprendimento (area cognitiva, area neurobiologica e area metodologica), a ognuna delle quali fanno riferimento insegnamenti fondamentali per la disciplina che hanno lo scopo di approfondire le tematiche relative ai processi cognitivi ovvero allo studio dei processi mentali che l'individuo pone in essere nella sua relazione con l'ambiente esterno e con il proprio universo interiore.
Si può scegliere tra due curricula, che hanno lo scopo di catturare quella porzione di sapere psicologico in forte sviluppo nel nostro Paese e che riflette un percorso innovativo nello studio della psicologia:
- ergonomia cognitiva
- psicologia delle risorse umane.
Le attività laboratoriali e di tirocinio rendono pratiche le conoscenze acquisite e consentono allo studente una simulazione della futura attività professionale sotto la supervisione di un tutor che stimoli buone pratiche di esercizio della professione.


Obiettivi

Il Corso fornisce conoscenze di base, competenze ed esperienze applicative nell'ambito di tutti i settori disciplinari della psicologia.
I due diversi percorsi sono finalizzati alla creazione di figure professionali:
- capaci di applicare adeguate conoscenze nell'ambito dei processi di selezione del personale e di gestione delle risorse umane;
- in grado di approfondire l'interazione tra l'individuo e le nuove tecnologie, allo scopo di migliorare la soddisfazione dell'utente e l'insieme delle prestazioni del sistema. Approfondisci

 

L’università degli Studi Suor Orsola di Benincasa è nata nel 1864 è un complesso monastico voluto da suor Orsola Benincasa situato sulle pendici del colle di Sant’Elmo ed è il più antico istituto universitario non statale d’Italia. Inizialmente era una scuola pubblica, solo femminile, la formazione partiva dalla scuola all’istituto magistrale e si mirava a formare la persona femminile attraverso lavori domestici, lavori artistici-manuali, sartoria, produzione di fiori artificiali. Nel 1895 l’istituto viene riconosciuto un università di magistero femminile, ma, successivamente avviene un'altra trasformazione da facoltà di magistero a facoltà di Scienze della formazione, così l’istituto universitario diventò a ordinamento speciale e prese il nome di Istituto universitario Suor Orsola Benincasa inoltre cessò di essere femminile. L’università conta tre facoltà: Scienze della formazione, Lettere e Giurisprudenza che sono tra le più vaste nel loro campo. Molto importanti sono le attività post-laurea che hanno reso l’università un eccellenza nel settore dei Master e nei numerosi Corsi di Perfezionamento.

 

Visita il sito dell'Università

  

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok